“Il gatto delle nevi” non è una specie “a rischio”!

È difficile incontrarlo “vis à vis”, infatti esce e si muove con le tenebre, di notte o al massimo fino all’alba. Da fondovalle non è raro scorgerlo sul fianco di una montagna mentre sale e scende dai ripidi pendii con i suoi potenti fari. Sembrano formiche iperattive con una torcia “frontale” in testa…

E dopo questa spiritosa introduzione alla “Piero Angela”, dobbiamo ammettere che i gatti delle nevi sono veramente un elemento fondamentale per il nostro turismo. Questi instancabili bestioni che muovono, spostano, ammucchiano e levigano la neve, permettono agli amanti degli sport invernali di lanciarsi in discese emozionanti in tutta sicurezza.

Con l’ausilio di sofisticati sensori, sono in grado persino di misurare lo spessore ed il tipo di neve. Con questi dati e grazie alla maestria dei “gattisti”, la neve viene lavorata e “stesa” in maniera ottimale. Per merito del loro lavoro e con l’avvento della “neve programmata”, è ora possibile garantire l’apertura degli impianti di risalita con una certa precisione anche in assenza di precipitazioni naturali.

Questi “felini” di metallo sono super robusti e molto potenti. Arrivano ad avere anche 500/600 cv e sono in grado di superare pendenze fino al 100%. Inoltre, riescono a lavorare per ore ed ore a temperature estreme.
Il gatto delle nevi è dotato di pala anteriore e di una fresa al posteriore che serve a rendere la neve omogenea e con le caratteristiche “righe”.

Molti di loro hanno, dietro alla cabina, una gru con verricello utile ad ancorarsi tramite cavi, e poter affrontare le pendenze più estreme in totale sicurezza.

Oltre al “duro lavoro”, molto spesso si usano i gatti delle nevi come mezzi da soccorso o per situazioni di emergenza, come il recupero di persone in pericolo o sciatori rimasti feriti in incidenti sugli sci.

Per la loro utilità ed instancabilità non saranno mai una specie a rischio d’estinzione PER FORTUNA!! 🙂

Pista battuta da gatto delle nevi

Pista battuta da un gatto delle nevi

 

ThoMas

Leave a Comment

Questo Sito Web utilizza la tecnologia 'cookies' per migliorare l'esperienza generale del Sito. Continuando ad utilizzare questo sito Web stai implicitamente autorizzando l'utilizzo dei cookies. Per accettare in via permanente e rimuovere questo avviso, fai click su 'ACCETTO'.
Maggiori informazioni sulla pagina del nostro Centro Privacy.