FASSA SKY EXPO 2019

Esposizione delle ultime novità nel mondo del parapendio.

Dal 27/09 al 29/09/19 in Loc. Ischia a Campitello di Fassa l’annuale Fassa Sky Expo.

 

Una fiera tecnica dedicata al volo in parapendio, per provare materiali ed incontrare i maggiori produttori ed esperti del settore.

Oltre agli stand dedicati, il sabato sera verrà allestito un tendone per la feste dove non mancheranno i piatti della gastronomia ladina e tanta musica.

Questo evento ha trovato nella Val di Fassa una delle migliori stazioni dedicate al volo in parapendio grazie alle numerose zone per il decollo.

Fassa Sky Expo ed “IL PARAPENDIO”

Il parapendio non è poi un’attività così estrema come si possa credere.

Il parapendio in tandem (con istruttore o guida professionista) è alla portata di chiunque. Anche di chi “soffre di vertigini”. Esistono testimonianze di tanti piloti ed istruttori che soffrono di questo disturbo. Tuttavia, in volo le “vertigini” scompaiono in quanto il cervello non trova punti di riferimento fissi.

Al Fassa Sky Expo tutti vi confermeranno che con il parapendio non ci si lancia, si decolla. Il decollo con il parapendio è assimilabile a quello di un aereo. Qualche passo veloce su di un dolce pendio, vela gonfia, si sollevano le gambe e via. Una procedura che si può interrompere, in caso qualcosa non andasse per il verso giusto, frenando (stallando).

Si può decollare anche in assenza di vento o brezza. Non vi è una stagione “migliore” per il volo con parapendio, servono solo le condizioni ideali. Queste in linea di massima si verificano in primavera perché solitamente le giornate sono leggermente più instabili. Il segnale che sia la giornata giusta? Le nuvolette bianche (cumuli) nel cielo azzurro.

Una volta in volo non servono particolari doti atletiche. Ma tanta, tanta concentrazione ed equilibrio psico-fisico.

L’unico rumore che sentirete in volo è il vento che gonfia la vela.

Il volo può esser protratto per molto tempo, sempre che si sia in grado di sfruttare le correnti ascensionali di aria calda che permettono di riprendere quota.

Finito di godere del paesaggio e della vista dall’alto dei paesi e delle valli, ci attende l’atterraggio. Generalmente, in condizioni ideali si atterra facendo qualche passo per smaltire la velocità residua. In altri casi è sufficiente un passettino, simile a quello che si fa per scendere da un gradino.

L’evoluzione dei materiali e delle forme hanno permesso di rendere le vele 10 volte più performanti ma soprattutto hanno reso questo sport 100 volte più sicuro rispetto al passato.

Vi possiamo garantire che vedere nel cielo centinaia di vele colorate tutte insieme, è uno spettacolo ineguagliabile ed il Fassa Sky Expo è il posto ideale per avvicinarsi a questa disciplina!

 

Fassa Sky Expo

Parapendio in Val di Fassa

 

Thomas

Leave a Comment

Questo Sito Web utilizza la tecnologia 'cookies' per migliorare l'esperienza generale del Sito. Continuando ad utilizzare questo sito Web stai implicitamente autorizzando l'utilizzo dei cookies. Per accettare in via permanente e rimuovere questo avviso, fai click su 'ACCETTO'.
Maggiori informazioni sulla pagina del nostro Centro Privacy.